Aboliamo il Senato !!

La Costituzione Italiana è modellata sull’ antifascismo e la paura dell’uomo forte.

I padri costituenti imposero procedure lunghe per l’iter legislativo con la scusa di non prendere decisioni affrettate.

Cosi una legge che passa alla Camera poi va al Senato il quale magari la modifica e la rimanda alla camera per una approvazione definitiva.

La Italia è un paese tradizionalista, lo Senato esisteva nella Roma antica ergo deve esistere pure ora.

Allora aboliamo la camera dei deputati. Il bicameralismo è costoso e intralcia il processo di formazione delle leggi.

630 deputati e 315 senatori sono troppi basterebbe un camera di 300- 400 deputati.

Ma volete che la casta rinuncia ai suoi privileggi?